La nostra coltivazione a km 0

A pochi metri dal birrificio, crescono i luppoli che utilizziamo nelle nostre birre speciali, come la FresHoops, ed altre Ales di stampo americano.
La coltivazione è nata in via sperimentale nella primavera del 2015 con una selezione di due varietà americane – Cascade e Chinook – per un totale di 20 piante, cresciute per oltre 6 metri durante la stagione estiva.

Nel 2016 la piantagione è stata estesa a circa 430 unità, con l’obiettivo di coltivare poche varietà da impiegare per l’aroma in alcune birre stagionali;
le piante appartengono alle varietà Cascade, Columbus, Centennial, Chinook e Nugget.
A inizio settembre, i fiori carichi di fresca luppolina vengono raccolti e subito gettati nel tino di bollitura, dove sprigionano i loro aromi agrumati e floreali.

1